skip to Main Content
Pubblicazioni ed Eventi
Approfondimenti in ambito giuridico tributario

12 novembre 2018 – L’avv. Dellabartola tiene una lezione all’Università di Bergamo – facoltà di giurisprudenza – dal titolo “L’appello nel processo tributario e la sospensione dell’esecutività delle sentenze di primo e secondo grado

L’avv. Dellabartola affronta il tema dell’atto di appello nel processo tributario, dell’esecutività delle sentenze pronunciate dalle Commissioni tributarie nonché della possibilità di richiederne la sospensione, anche alla luce delle novità introdotte dal d.lgs. n. 156/2015 Data:  12 novembre 2018    

LEGGI

9 dicembre 2019 – L’avv. Dellabartola interviene al convegno organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti di Rimini dal titolo “Il credito d’imposta per ricerca e sviluppo tra presente e futuro”

Nell’ambito del convegno organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti di Rimini il 9 dicembre 2019 presso il Centro Congressi SGR di Rimini dal titolo “Il credito d’imposta per ricerca e sviluppo tra presente e futuro”, l’avv. Dellabartola interverrà esponendo le principali problematiche applicative del credito d’imposta per ricerca e sviluppo, analizzando…

LEGGI

21 giugno 2019 – L’avv. Dellabartola partecipa al convegno in materia di diritto fallimentare organizzato dalla Camera Civile di Rimini e relaziona in tema di “Prescrizione del credito tributario insinuato al passivo fallimentare”

Nell’ambito del convegno in materia di diritto fallimentare organizzato dalla Camera Civile di Rimini il 21 giugno 2019 presso il Centro Congressi SGR, l’avv. Dellabartola affronterà il tema della prescrizione del credito tributario insinuato al passivo fallimentare, trattando il riparto di giurisdizione fra Tribunale e Commissione Tributaria alla luce della…

LEGGI

5 giugno 2019 – L’avv. Dellabartola è relatore alla giornata di studi dal titolo “Il processo tributario telematico per il dipendente abilitato alla difesa nel giudizio tributario”

Nell’ambito della giornata di studi organizzata dallo studio legale tributario Giordano Merolle che si terrà a Roma il 5 giugno 2019 presso il Grand Hotel Via Veneto, l’avv. Dellabartola affronterà il tema della formazione e dell’autenticazione degli atti processuali all’interno del processo tributario telematico, la cui obbligatorietà scatterà dal 1° luglio prossimo. Aprirà…

LEGGI

Non integra il delitto di dichiarazione fraudolenta o dichiarazione infedele l’indicazione in dichiarazione di crediti d’imposta non spettanti

– Diritto24, Il Sole 24 ore, 9 aprile 2019 La Ctp di Rovigo si è pronunciata sulle modifiche apportate al d.lgs. n. 74/2000 dal d.lgs n. 158/2015 affermando che, antecedentemente alla suddetta novella, l’indicazione in dichiarazione di crediti d’imposta non spettanti non configurava né il reato di dichiarazione fraudolenta ex…

LEGGI

20 novembre 2017 – l’avv. Dellabartola tiene una lezione all’Università di Bergamo – facoltà di giurisprudenza – dal titolo “l’onere della prova e l’appello nel processo tributario”

L’avv. Dellabartola affronta il tema delle prove e della distribuzione dell’onere della prova nel processo tributario (dalla c.d. presunzione di legittimità dell’agire amministrativo all’applicabilità dell’art. 2697 c.c.), nonché dell’impugnazione in appello delle sentenze delle Commissioni tributarie provinciali” 20 novembre 2017

LEGGI

L’avv. Dellabartola è relatore al convegno “Definizione agevolata dei carichi affidati ad Equitalia”

L’avv. Dellabartola affronta il tema della definizione agevolata dei carichi affidati ad Equitalia di cui all’art. 6 del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193 (c.d. ‘rottamazione delle cartelle di pagamento’), analizzando in particolare l’ambito di applicazione; il risparmio economico; le modalità di adesione alla procedura; gli effetti della domanda e…

LEGGI

Una spinta alla mediazione con l’apertura alla riscossione e la soglia più alta

Il Sole 24 Ore, Norme e Tributi, 25 aprile 2017, pag. 29 Con il d.l. n. 50/2017 il legislatore ha innalzato la soglia entro cui deve obbligatoriamente essere attivata la procedura di mediazione di cui all’art. 17-bis del d.lgs. n. 546/1992 prima di adire la competente Commissione tributaria, elevandola da…

LEGGI

Notificazione delle sentenze tributarie tramite posta elettronica certificata ai sensi della legge n. 53/1994 e decorso del termine breve di impugnazione: più certezze che dubbi

Bollettino Tributario, n. 21, 2016, pagg. 1527-1531 Il contributo intende rispondere al quesito se la notificazione delle sentenze delle commissioni tributarie provinciali e regionali, effettuata in proprio dagli avvocati tramite posta elettronica certificata ai sensi della legge 21 gennaio 1994, n. 53, sia idonea o meno a far decorrere il…

LEGGI

Il difficile bilanciamento tra semplificazione dell’azione amministrativa e diritti del contribuente nella notificazione degli atti esattivi tramite posta elettronica certificata

Bollettino Tributario n. 6, 2017, pagg. 433-437 Il tema delle notifiche degli atti esattivi a mezzo posta elettronica certificata è sempre più centrale in virtù dell’ampio utilizzo che ne è fatto da parte dell’Agenzia delle Entrate e dell’Agente della riscossione. Il contributo approfondisce taluni aspetti della suddetta modalità di notificazione,…

LEGGI

Donazioni precedenti fuori dal “coacervo”

- Il Sole 24 Ore, Norme e tributi, 28 novembre 2017, pag. 30 La sentenza della Commissione tributaria provinciale di Milano n. 6497/2017 affronta il tema del c.d. ‘coacervo’ tra donazioni di cui all’art. 57, comma 1, del d.lgs. n. 346/1990 e afferma – per la prima volta nella giurisprudenza…

LEGGI

Diritto di accesso agli atti del procedimento tributario (quasi) senza limiti

- Corriere Tributario, n. 6/2018, pagg. 457-465.  La sentenza della Corte di Giustizia UE, causa C-298/16 del 2017, affronta il difficile tema dell’equilibrio fra garanzia del diritto di difesa del contribuente - ed in particolare, del diritto di accesso agli atti del procedimento tributario - ed esigenze di riservatezza del…

LEGGI
Back To Top